Lascaux Ψ

Centro Psicologico - Équipe

 

Alessandra Frigerio, psicologa e PhD, si laurea nel 2008 in Psicologia, indirizzo “Ricerca-intervento in ambito sociale e delle organizzazioni”, presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca. Nel 2013 consegue un dottorato di ricerca in “Psicologia sociale, cognitiva e clinica” presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Attualmente è assegnista di ricerca e docente in “Metodi di analisi della produzione testuale e discorsiva” presso il medesimo dipartimento. Frequenta l’Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata -IRPA-, scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico.Ha maturato esperienza in diversi settori occupandosi in particolar modo di ricerca in ambito psicosociale, con un focus particolare sui disturbi dell’età evolutiva e sulla genitorialità; di psicologia clinica, lavorando sia con adulti che minori; di formazione, collaborando con diversi enti gestori lombardi, tra cui ELFI (Ente Lombardo per la Formazione d’Impresa).È stata Visiting Fellow nel 2011 presso il BIOS Centre for the Study of Bioscience, Biomedicine, Biotechnology and Society della London School of Economic (LSE), e nel periodo 2011-2012 presso il Graduate Center della City University of New York (CUNY). Ha partecipato a diversi convegni e ha pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali. Ha frequentato diversi corsi di specializzazione tra cui il Corso di specializzazione sulla clinica psicoanalitica dei nuovi sintomi, organizzato da Jonas Onlus (Milano). Attualmente è responsabile del Centro Psicologico Lascaux Psi.

 

Valentina Lozza, psicologa, laureata in Scienze e tecniche psicologiche presso l’Università Vita – Salute San Raffaele di Milano, 2009 e dottoressa in psicologia dello sviluppo e dell'educazione presso l'Università degli Studi di Pavia, 2011. Specializzazione aggiuntiva in psicomotricità e partecipazione ai Corsi di specializzazione sulla clinica psicoanalitica dei nuovi sintomi e del disagio infantile contemporaneo, organizzati da Jonas Onlus (Milano) e Centro Gianburrasca (Milano). Specializzanda in psicoterapia presso IRPA - Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata. Frequenta il tirocinio di specializzazione presso l'Unità Operativa di Neuropsichiatria per l'Infanzia e l'Adolescenza della fondazione IRCCS Ca' Granda, Ospedale Maggio Policlinico.Esperienza pluriennale di formazione degli educatori, coordinamento e gestione di servizi educativi per la scuola elementare e infanzia, centri estivi, servizi di assistenza domiciliare e familiare nel territorio Nord Milano e Monza e Brianza. Attualmente presidente in carica di SCS Lascaux ONLUS e responsabile di Lascaux Educazione.

 

Giulia Martignoni, psicologa, si laurea in Psicologia Clinico-Dinamica presso l’Università degli Studi di Padova nel 2009 e nel 2013 inizia una specializzazione in psicoterapia frequentando IRPA - Istituto di Ricerca in Psicoanalisi Applicata, scuola di specializzazione in psicoterapia ad indirizzo psicoanalitico diretta da Massimo Recalcati. Ha lavorato con adulti e minori e in diversi contesti (comunità terapeutico-riabilitative per adulti e bambini autistici e psicotici, servizi educativi rivolti alla scuola e alla famiglia) maturando un’esperienza clinica nella varie forme del disagio psichico, dai disturbi più lievi alla sintomatologia più importanti. Ha collaborato con il reparto di riabilitazione alcologica della Fondazione Maugeri (Pavia) e con il consultorio familiare “Oltre” (Varzi, Pavia) per il tirocinio di specializzazione. Attualmente svolge tale attività presso il Centro Psico-sociale di Stradella dell' A.O. di Pavia. Convinta della necessità, per un professionista, di seguire un aggiornamento continuo, partecipa periodicamente a diversi corsi di formazione. Tra i più recenti un Corso di specializzazione sulla clinica psicoanalitica dei nuovi sintomi promosso da Jonas Onlus (Milano) che offre le coordinate teoriche e cliniche relative alle nuove patologie della contemporaneità; e un Corso di specializzazione sulla clinica psicoanalitica del disagio infantile contemporaneo, organizzato dal Centro Gianburrasca (Milano) che si occupa del trattamento delle nuove patologie dell'infanzia.

 

Giulia Caterina Spada, psicologa, si laurea nel 2011 in Psicologia Clinica, indirizzo “Salute, relazioni familiari e interventi di comunità”, presso l’Università Cattolica di Milano, con una tesi sperimentale sulla consulenza genetica in collaborazione con l’Istituto Besta di Milano. Nel 2012 consegue un master in Psicodiagnosi presso l’Irpsi di Milano, approfondendo l’utilizzo dei test in ambito clinico e forense. Nel 2013 consegue un master in Neuropsicologia Clinica, occupandosi di valutazioni e riabilitazione neuropsicologica sia con minori che con adulti. Attualmente frequenta l’Istituto Minotauro, scuola di specializzazione in psicoterapia degli adolescenti e del giovane adulto. Ha maturato esperienze in diversi contesti, occupandosi in particolari di disturbi dell’età evolutiva e della psicopatologia adolescenziale (disturbi di personalità, autolesionismo, tentati suicidi e disabilità grave), svolgendo anche attività di ricerca e di pubblicazione. Si occupa anche di riabilitazione neuropsicologica e interventi di potenziamento cognitivo in caso di disabilità, difficoltà specifiche e patologie neurologiche di minori, adulti e anziani. Ha partecipato a diversi a corsi di formazione e di specializzazione, tra i più recenti sulla “Diagnosi dei disturbi di apprendimento” organizzato da Spazio Iris e la “Disabilità complessa” organizzato dalla SPI di Milano.